Consigli per guidare in sicurezza con il freddo

Consigli per guidare in sicurezza con il freddo

Settembre 12, 2021 Off Di admin

Con l’avvicinarsi di una nuova ondata di freddo, ho deciso di creare questo post, per aiutarti a conoscere alcuni piccoli consigli per guidare nel modo più sicuro possibile. In queste situazioni meteorologiche avverse sorge sempre la stessa domanda: cosa posso fare per guidare in modo più sicuro?

Cosa fare prima di guidare in sicurezza in un’ondata di freddo

I punti da tenere maggiormente in considerazione sono:

Controlla i tuoi pneumatici

Sono l’unico elemento che è a diretto contatto con la strada, e per questo è molto importante tenere in considerazione che forniscono una buona aderenza accompagnata da una frenata efficace. Non solo bisogna tener conto che la ruota sia corretta, ma bisogna anche osservare che conserva ancora più di 1,6 mm di profondità. Se scopri che non è così, devi cambiarli. È molto importante.

Inoltre, nell’aspetto pneumatico, possiamo anche mescolare diverse opzioni durante la guida quando c’è ghiaccio, possiamo scegliere di mettere quelli classici o pneumatici invernali specializzati. I principali vantaggi di questi pneumatici rispetto alle catene sono: maggiore aderenza, maggiore trazione, aderenza e frenata sia sul bagnato che sull’asciutto.

Buona illuminazione

Quando si guida l’illuminazione è molto importante, poiché da lì riceveremo tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno per guidare in sicurezza. È sempre importante far controllare le luci del nostro veicolo ma quando c’è neve/pioggia bisogna tenerne conto ancora di più.

Dobbiamo controllare che tutte le luci funzionino correttamente e siano ben regolate e che i fari siano ben lucidati.

Ricorda sempre di pulire tutte le luci, sia i fari che i fendinebbia, i piloti, gli specchietti, i vetri anteriori e posteriori e qualsiasi tipo di elemento riflettente che trasporta il nostro veicolo. Tutto questo viene fatto con l’intenzione che questi oggetti possano svolgere le loro funzioni nel miglior modo possibile, sia per fornire informazioni a noi che ad altri conducenti.

Controlla la batteria

È molto comune che a causa del freddo le batterie dei veicoli che si trovano in strada possano danneggiarsi e causare problemi. Per questo motivo, prima che inizino le basse temperature, è consigliabile verificare il livello di carica, sia se sappiamo farlo da soli, sia chiedendo consiglio alle nostre officine di fiducia.

Sarebbe anche consigliabile portare nel bagagliaio alcune pinze di ricarica per le emergenze.

I liquidi nel tuo veicolo

Liquido freni, liquido di raffreddamento, serbatoio dell’acqua e livello dell’olio. Ricordare sempre che queste misurazioni devono essere effettuate a motore freddo e con il veicolo in piano.

Spazzole

Controlla che siano in buone condizioni e nel caso ci sia ghiaccio sul vetro, NON usarli perché può peggiorare la situazione, e fai attenzione! non dovresti nemmeno aggiungere acqua. Che porti con te tutto il necessario per una situazione di emergenza, con questo intendiamo i triangoli di segnalazione omologati, i giubbotti catarifrangenti, la ruota di scorta, gli strumenti per mettere la ruota di scorta e una torcia.

Catene (in caso di neve o ghiaccio)

Porta le catene omologate corrispondenti per le ruote del tuo veicolo e prima di partire, studia come installarle correttamente. Se puoi, fai una prova come pratica, così in caso di emergenza sai già come installarli.

Cosa fare durante la guida

Il problema più grande quando si guida in circostanze avverse è la perdita di aderenza e visione. Pertanto, i nostri consigli più utili durante la guida sono:

  • Riduci la velocita.
  • Aumentare la distanza tra i veicoli.
  • Siiprudente.
  • Organizzare in anticipo lo spostamento e il percorso da seguire.

Applicazioni come Waze ti aiuteranno a organizzare al meglio le tappe del tuo viaggio e ti avviseranno anche delle circostanze avverse che potresti avere nei chilometri successivi, poiché sono gli utenti stessi che lo alimentano in movimento.